martedì 29 novembre 2011

Per non sapere nè leggere nè scrivere

Visto che tutti si ostinano a credere che sia natale, e io non ho più intenzione di contraddire il calendario gregoriano nonostante sia uscita oggi in leggins e maglioncino, è ora di wishlist.
Ho una casa nuova, questo vi farà pensare, cari amici che mi volete bene, che io abbia voglia e bisogno di ricevere cose per la casa e invece no. Io ho bisogno di vestiti cazzo, che non mi compro un par de mutande da settembre e per arrivare al museo passo davanti a zara tutti i giorni ( no dico, zara, mica fendi cristo di dio risparmiatore) e soffro, e piango, e mi sento morire che mi chiuderei in quella casa tanto carina che c'ho solo per non dovermi togliere più i pantaloni del pigiama di livio ( i miei si sono persi nel trasloco, è ufficiale) e la maglietta a righe di primark.
E lo stesso discorso dei vestiti si faccia per i libri, soprattutto sbrigatevi che avanza uno scaffale di bersta che potrei occupare prima che il mio gentil consorte porti a casa tutti i suoi divertentissimi volumi sulla morte e i funerali di chiunque.
Quindi, senza stress da scelta regalo, seguite la lista e nessuno si farà male.




Blazer a pois di zara, totalmente inutile ma tanto caruccio.
http://www.zara.com/webapp/wcs/stores/servlet/product/it/it/zara-I2011/122007/478058/BLAZER%2BSTAMPATO




Vestitino adorabile, con gli anfibi in primavera e con i tacchi a un matrimonio. E le mie tette lì dentro ci starebbero benissimo
http://www.zara.com/webapp/wcs/stores/servlet/product/it/it/zara-I2011/122017/631946/VESTITO%2BSTAMPATO%2BCOMBINATO




Pantaloni bordeaux, lo so, sono ambigui e o hai le cosce di 8 cm di diametro o sembri un quarto de bue, ma li voglio, poi al massimo conservate lo scontrino e cambiamo tutto.
http://www.zara.com/webapp/wcs/stores/servlet/product/it/it/zara-I2011/122013/595501/PANTALONI%2BCERNIERE



Camicetta con i cavallini, con i jeans blu e le stringate e il cappottino vintage blu sarei carina e mi sentirei in pace con l'universo. Fingiamo di non ricordare che ne ho una con le rondini che avrò messo 4 volte.
http://www.zara.com/webapp/wcs/stores/servlet/product/it/it/zara-I2011/122006/632320/CAMICIA%2BCAVALLI


Vabbè manco ve la spiego questa, è perfetta. io che sono la regina del total black incarno il compratore ideale di una stringata specchiata argento. e poi ce l'ha pure olivia palermo e se ce l'ha lei, io che sono, figlia di mignotta?
http://www.zara.com/webapp/wcs/stores/servlet/product/it/it/zara-I2011/131002/529519/DERBY%2BGUARDOLO%2BLAMINATO



Gli ankle boots di Isabel Marant, costano 750 dollari, quindi o questi se proprio mi amate, o una copia purchè fedelissimissima.

Poi in ordine sparso:
Una fendi vintage ( http://www.flickr.com/photos/pifeboshop/ andate da loro, mi conoscono e mi vogliono bene) media grandezza, da giorno, classica fantasia a righe color miele.
Una pelliccetta nera, liscia e lunga, a mò di cappottino, o in alternativa un gilet di pelliccia nero.
Un cappello di lana a preservativo beige o grigio chiaro, purchè ciccione e morbidoso e semplicissimo.
Guanti di pelle del colore che volete.
Ipod nuovo, per ricominciare daccapo con una nuova libreria itunes di cui non mi debba vergognare.
I seguenti libri:

Sandro Veronesi, Baci scagliati altrove
Murakami Haruki, 1984
Nick Hornby, tutti ( chissà perchè non li ho mai comprati)
Francis Scott Fitzgerald, tutti
Chiara Gamberale, Le luci nelle case degli altri
Diplopia, Cheroux Clement
Tutti i libroni di fotografia e moda che volete, tipo
CCCP, edizioni Taschen
Kate Moss by Mario Testino
tanto per dirne due, mi raccomando roba di qualità.

Se siete irriducibili e non volete seguire la lista almeno accettate pacificamente il fatto che la sorpresa è un concetto superato e sopravvalutato e chiamatemi prima dell'acquisto inconsulto.

Grazie e buon natale.






20 commenti:

  1. La stringata specchiata argento è uno di quegli oggetti meravigliosamente inutili che anche io desidero ardentemente... reso ancora più inutile dal fatto che è la scarpa più dura e scomoda del mondo... potresti però riciclarla come arma contundente... ridandole così una sua utilità...
    Giulia

    RispondiElimina
  2. io sono la regina delle scarpe dure, importabili, da arredamento, ma tu le hai provate? sono così importabili?

    RispondiElimina
  3. provate. mi sono rimirata con gli occhi dell'amore per lungo tempo... poi me le sono tolte quando hanno cominciato a farmi male dentro zara... ma queste cose sono personali. se le riuscirai a portare ti invidierò moltissimo...

    RispondiElimina
  4. ahhhaahhaha sei uno spasso veramente....troppo simpatica :)

    RispondiElimina
  5. diciamo tutti insieme: regalatemi le scarpe argentate
    così poi ti dico!

    RispondiElimina
  6. non c'è uno store Marant in Italia!!!!

    RispondiElimina
  7. fatti un giro con quelle di masashi e valuta!
    oro o argento sempre di zara, e dunque di marmo, sono!
    noreen

    RispondiElimina
  8. oddio il solo pensiero del gilè di pelliccia mi fa rabbrividire! ma poi, visto che sei sarda, non lo puoi chiedere a qualche zio?

    RispondiElimina
  9. @noreen me le ha fatte provare Masashi la sera della festa a casa clementina, ma era un 41 che ne so come sono? però non sono bellissime? prendo un numero in più e ci metto qualcosa dentro
    @smila tutti morti.
    @marco compramele online cazzarola

    RispondiElimina
  10. Ho trovato una replica accettabile delle Marant ma con zeppetta bassa. Stesso colore, stessa forma, made in the Marche, costo sui 100€. Se ti interessa ti mando link. Approvo tutta la wishlist, anche se le scarpe derby (specchiate o meno) fanno il culo bassissimo e stanno bene tipo solo ad Alexa Chung. L'ho scoperto a mie spese, ahimè.

    RispondiElimina
  11. io il culo non lo considero proprio nè come zona erogena nè come accessorio di stile. Ho le tette per quello. Linka vai!

    RispondiElimina
  12. http://www.lavitrinedelamode.com/marques/meline/meline-low-boots-bz51-taupe
    però non guardare le modelle sennò ti spaventi.

    RispondiElimina
  13. livia amore mio, io la zeppetta così non la capisco.

    RispondiElimina
  14. scusate, un'aggiunta. Questo lo voglio porca troia se lo voglio. Nel senso che se non me lo regalano io me lo compro col sangue.

    http://www.zara.com/webapp/wcs/stores/servlet/product/it/it/zara-I2011/120003/629624/GIUBBOTTO%2BDA%2BMOTOCICLISTA%2BIN%2BPELLE

    RispondiElimina
  15. E niente amici, richiamate i cani e depenniamo tutti insieme le stringate argentate dalla lista: le ho provate ieri e mettere il piede in un foratino è di gran lunga en'esperienza più piacevole. Concentriamoci sul giacchetto di pelle.

    RispondiElimina
  16. for beginners like me need a lot of reading and searching for information on various blogs. and articles that you share a very nice and inspires me .

    cara menggugurkan kandungan
    obat aborsi
    jual obat aborsi

    RispondiElimina
  17. By reading this article many benefits that we can learn. thank you for sharing your insights to us all .

    RispondiElimina