giovedì 23 febbraio 2012

Contro l'horror vacui della conversazione

Giornate che se ne vanno così (tra un mega tiro a canestro e un film di Spike Lee) nella ciclicità
lavoro, palestra, casa, lite furibonda ma tanto liberatoria con l'omino Wind di turno (ma al call center Wind ti prendono solo se sei molisano o ucraino?) che mi piacerebbe il prossimo post scriverlo da casa e anche perchè no, smettere di masturbarmi sull'iphone, che lo sto fondendo e poi con una mano sola perchè devo tenerlo e davvero poi masturbarsi rende ciechi se devi guardare fare tutto con sto schermino, insomma avete capito no?
Giornate serene e depresse in parti uguali, forse non mi sono ancora ripresa da Sanremo o forse la dieta mi leva la gioia di vivere, o è quasi primavera e io non so davvero come pormi nei confronti di questa moda primaverile tutta bianca, rosina, giallina, mentina, tutta pizzo e cosce de fori.
Insomma, adesso che avevo trovato il mio stile barbamamma dark mi cambiate la stagione?
Ma arriviamo al sodone, avrete già capito che è un post pregno.
Come il titolo suggerisce, Stazzitta Srl* è felice di offrire al gentile pubblico dei suoi lettori una rosa di argomenti di conversazione e spunti di riflessione da spendere bene nelle serate fuori in pizzeria, in ascensore con la vecchina del quinto piano, o negli imbarazzanti e silenziosi momenti post cilecca con il vostro lui.

- l'articolo 18, sempre vivo, qualunque sia la vostra posizione al riguardo, lamentarsi andrà bene. Frasi come "ci levano anche il lavoro", "ma senza garanzie oggi dove si va?", "del resto c'è la crisi" andranno benissimo. Il resto è mancia.
- le giornate che si allungano, attualissimo, alle 18 è ancora giorno, ed è bellissimo, potete dire " ma come, due settimane fa c'era la neve" o anche "speriamo che non arrivi il caldo tutto insieme", evitate i luoghi comuni sulle mezze stagioni che non ci sono più, quello è troppo.
- il divino Otelma all'Isola, affrontabile sotto diversi aspetti: fisico (lo slippino bianco non faceva così furore dai tempi del capitano) che l'è un bel donnino, a parte la panza; spirituale, adorabile quando ogni tanto sbaglia e parla di sè al singolare, invece lui ricordiamoci che contiene in sè diverse entità (che siano tutte nella panza?); televisivo, sta tenendo sulle spalle tutto il programma anche considerata l'inettitudine di nicola savino che ti voglio bene nicola, ma resta a via massena, anche se special mention va data a Malgioglio che resta una donna di spettacolo come poche ce ne sono.
- Sanremo, ma attenzione, sarete già un po' out, tutto quello che si poteva dire su belen, la farfalla sulla patata e celentano è stato detto, ora l'atteggiamento comune è l'indifferenza che è la miglior vendetta.
- Marni per H&M, se siete furbe non ne parlerete poi tanto, e soprattutto se esce il discorso in pausa pranzo con le amiche ricordatevi di sottolineare quanto nelle precedenti collaborazioni i tagli fossero sì sartoriali ma realizzati poi con quelle cheappate di tessuti low cost, quelle rifiniture demmerda, quelle zip che non salgono e se salgono si spaccano. Insomma remate contro, Cristo, io e La Zit stiamo già in pole position, e fate come dico io e nessuno si farà male.
- Lindsay Lohan e l'incontro con la morte nera


Capisco l'effetto totalmente annichilente della foto, ma vedrete che sarà divertente capire se somiglia più a Donatella Versace o al fratello morto, indovinare la data del suo suicidio e magari scommettere una birretta, o sottolineare quanto invece Britney si sia straripresa in confronto, insomma come vedete potete spaziare.
- Me. Solo bene e possibilmente in modo redditizio per la sottoscritta, che ne so offrendo soldi, lavori, pubblicazioni, campioncini gratuiti, pettegolezzi.
- l'alitosi e la stitichezza provocati dalla Dukan, inevitabili come l'effetto più piacevole di cominciare immediatamente a perdere chili (4 giorni di dieta e sono a -2), se avete intenzione di iniziare questa dieta avvertite il vostro partner di baciarvi solo da lontano o solo in fronte per tutta la fase d'attacco, perchè la combo mortale succhi gastrici + solo proteine vi renderà delle supereroine in grado di ammazzare un bufalo con la sola forza del soffio. Ovviamente anche cacare è abbastanza fuori discussione, nonostante la crusca, diciamo che se riuscirete a creare un foro alternativo grande come un pugno e rivestito di amianto che dal vostro intestino sgorga direttamente al cesso allora sarete felici. E potrete finalmente rientrare nei vostri mitici jeans.

Per oggi è tutto, chiaramente sentitevi liberi di condividere i vostri argomenti preferiti, che il network è tutto,
e se non ci vogliamo bene tra di noi, come credete che sopravviveremo?



*Solo roba light




15 commenti:

  1. stazzitta, ieri sera con mia sorella a tavola abbiamo parlato di TUTTI questi argomenti (ma principalmente della stitichezza e dell'abuso di porri del sig. Dukan).
    Mi hai dato la conferma che mi ci voleva: sono una donna tutti ankle boots di zara e niente arrosto.
    Ma ti amo lo stesso. Maris
    E comunque la lohan assomiglia a quella sfigata di Krystel di Dinasty presa a botte da alexis(ma non so se tua madre lo vedeva, forse no...lo spero per te).

    RispondiElimina
  2. non conoscevo il signor Dukan e così ho interrogato Google e ti scopro che l'omino francese prevede per il suo "coaching" quattro fasi. Ora, chiamandosi la seconda "Crociera", io temo farò come la Costa. Mi schianto, mi accascio e mi areno lì. Che "salgaabordocazzo!" con l'alitosi viene proprio male

    RispondiElimina
  3. scusate, aggiungerei
    -quanto è odioso il diario di fb

    RispondiElimina
  4. oh crsito santo. era tanto caruccia.
    noreen (che none siste più...)

    RispondiElimina
  5. Chetosi
    è quello il fenomeno responsabile dell'alito acidulo di merda

    G

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e la chetosi è bene gob? senti il mio istruttore in palestra dice prima cardio e poi pesi, perchè tu dici il contrario? và che lui è enorme eh...

      Elimina
  6. e sulla dieta dukan son morta. LOL!

    RispondiElimina
  7. avrei detto che la Lindsay somigliasse alla Rettore....so' punti di vista

    RispondiElimina